Telefono: (+39) 0565.853278 - Settore Formazione: (+39) 0565.471278

AUTORIZZAZIONI AMBIENTALI

Il personale di Terrelogiche ha maturato esperienza pluriennale nell’ottenimento di tutte le autorizzazioni in campo ambientale disciplinate dal D.Lgs. 152/06 e ss.mm.ii.
In particolare, è in grado fornire un servizio completo predisponendo tutta la documentazione necessaria per l’espletamento delle procedure in ambito di:

  • rifiuti (applicazione del sistema di tracciabilità SISTRI,  compilazione dei registri di carico/scarico, piani di utilizzo delle terre e rocce da scavo, ecc.
  • conseguimento delle autorizzazioni ambientali AIA e AUA
  • espletamento dei procedimenti per la gestione delle acque (autorizzazioni allo scarico, piani di prevenzione e gestione delle acque meteoriche dilavanti,  piano di utilizzazione agronomica, ecc.)
  • autorizzazioni in materia di emissioni in atmosfera
  • Valutazione Ambientale Strategica (VAS) e Valutazione d’Impatto ambientale (VIA)

RIFIUTI

  • Consulenza e assistenza alla compilazione dei registri di carico/scarico dei formulari di identificazione rifiuti;
  • Consulenza e assistenza per l’applicazione del sistema di tracciabilità dei rifiuti SISTRI;
  • Autorizzazione unica per i nuovi impianti di smaltimento e recupero dei rifiuti di cui all’art. 208 del D.Lgs. 152/06;
  • Comunicazione svolgimento campagna di smaltimento o di recupero rifiuti con  impianti mobili;
  • Autorizzazione di impianti di ricerca e di sperimentazione di cui all’art. 211 del D.Lgs. 152/06;
  • Pratiche di iscrizioni all’Albo Gestori Ambientali;
  • Piani aziendali per la gestione dei rifiuti;
  • Comunicazione ai sensi dell’art. 216 del D.Lgs. 152/06 di impianti che effettuano operazioni di recupero in procedura semplificata;
  • Piani di Utilizzo delle terre e rocce da scavo disciplinate dal DM Ambiente 161/2012;

AIA/AUA

  • Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA) per i progetti di cui all’Allegato VIII Parte II del D.Lgs. 152/06;
  • Autorizzazione Unica Ambientale (AUA) di cui al D.P.R. 59/2013 per il rilascio, rinnovo o aggiornamento dei seguenti titoli abilitativi:
    • Autorizzazione agli scarichi di cui al Capo II Titolo IV della Sezione II Parte III del D.Lgs. 152/06;
    • Comunicazione preventiva di cui all’art. 112 del D.Lgs. 152/06, per l’utilizzazione agronomica degli effluenti di allevamento, delle acque di vegetazione dei frantoi oleari e delle acque reflue provenienti dalle aziende ivi previste;
    • Autorizzazione alle emissioni in atmosfera per gli stabilimenti di cui all’art. 269 del D.Lgs. 152/06
    • Autorizzazione generale alle emissioni di cui all’art. 272 del D.Lgs. 152/06;
    • Comunicazione o nulla osta di cui all’art. 8, commi 4 o 6, della L. 447/1995;
    • Autorizzazione all’utilizzo dei fanghi derivanti dal processo di depurazione in agricoltura di cui all’art, 9 del D.Lgs. 99/1992;
    • Comunicazioni in materia di rifiuti di cui agli artt.li 215-216 del D.Lgs. 152/06. 

ACQUA

  • Autorizzazioni allo scarico di acque reflue;
  • Autorizzazione allo scarico di acque meteoriche dilavanti (acque meteoriche dilavanti contaminate (AMDC), acque meteoriche di prima pioggia (AMPP), acque meteoriche dilavanti non contaminate (AMDNC));
  • Piani di prevenzione e gestione delle acque meteoriche dilavanti (AMD);
  • Comunicazione ai fini dello spandimento delle acque di vegetazione e delle sanse umide di cui art. 31 del DPGRT 46/R;
  • Comunicazione ai fini dell’utilizzazione agronomica degli effluenti di allevamento e delle acque reflue agroalimentari di cui art. 31 del DPGRT 46/R;
  • Piano di utilizzazione agronomica (PUA) di cui all’art. 23 del DPGRT 46/R;

ARIA

  • Autorizzazione alle emissioni in atmosfera di cui all’art. 269 del D.Lgs. 152/06;
  • Autorizzazione generale alle emissioni per impianti ed attività in deroga di cui all’art. 272 del D.Lgs. 152/06; 

VIA/VAS

  • Procedura di valutazione ambientale strategica (VAS, verifica di assoggettabilità a VAS, documento preliminare, Rapporto ambientale e relativi monitoraggi) di piani e programmi  tesi alla valutazione e gestione della qualità dell’aria, per i settori agricolo, forestale, della pesca, energetico, industriale, dei trasporti, della gestione dei rifiuti e delle acque, delle telecomunicazioni, turistico, della pianificazione territoriale o della destinazione dei suoli;
  • Procedura di valutazione d’impatto ambientale (VIA, verifica di assoggettabilità a VIA, Studio preliminare ambientale, Studio di impatto Ambientale e relativi monitoraggi) di opere e progetti di cui agli Allegati A1, A2, A3, B1, B2, B3 della L.R.T. n. 10/2010;
  • Valutazioni di incidenza ai sensi del D.P.R. 357/1997 (nel caso il piano/programma o progetto possa avere incidenze su zone di protezione speciale (ZPS) per la conservazione degli uccelli selvatici, siti di importanza comunitaria (SIC) e zone speciali di conservazione (ZSC) per la protezione degli habitat naturali e della flora e della fauna selvatica e dei siti di importanza regionale (SIR) di cui alla L.R. 56/2000);

Richiesta informazioni

(+39) 0565.853278

Dal lunedi al venerdi dalle ore 9.30 alle ore 13 e dalle ore 14.30 alle ore 18

Follow Us

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.