Telefono: (+39) 0565.853278
Corso "GIS per Epidemiologia e Sanità Pubblica"
 

epidemiologia

 Funzionalità GIS e tecniche di analisi spaziale come strumenti di ricerca epidemiologica e management dei servizi sanitari

"GIS per Epidemiologia e Sanità Pubblica” di TerreLogiche è un corso finalizzato all'apprendimento dei GIS (Geographic Information System) e del loro impiego in ambito sanitario.

Negli ultimi anni si è assistito al crescente utilizzo dei Sistemi Informativi Geografici nel campo della salute pubblica e delle scienze veterinarie, in particolare nel settore epidemiologico. L’attuale situazione di emergenza sanitaria ha reso ancora più evidente la necessità di utilizzare i sistemi informativi geografici per il monitoraggio della diffusione delle malattie e per studiarne le dinamiche evolutive.
L’epidemiologia trae infatti grandi vantaggi dall’informazione geografica e la tecnologia GIS riesce a coniugare questi due ambiti definendo in che modo e in quale misura i fattori ambientali e le caratteristiche socio-economiche proprie di ogni contesto antropologico interagiscono fra loro e concorrono allo sviluppo delle patologie.
Tramite gli strumenti di analisi presenti nei software GIS è infatti possibile, incrociando dati sanitari e ambientali, produrre mappe e report di facile utilizzo per la ricerca, la sorveglianza e la progettazione degli interventi favorendo la nascita di strategie innovative per la risoluzione dei problemi di salute pubblica.

Contenuti e obiettivi del corso
Il corso “GIS per Epidemiologia e Sanità pubblica” è strutturato con approccio pratico e operativo e risponde alle esigenze specifiche di tecnici e ricercatori che operano in questi settori. Nel primo modulo del corso (4 ore) verranno fornite le conoscenze necessarie per l’utilizzo del software QGIS e descritte, utilizzando dataset sanitari, le procedure basilari dei Sistemi Informativi Geografici come il caricamento e la gestione dei layer, il database, la tematizzazione e presentazione dei dati geografici. Saranno forniti elementi conoscitivi di base dell’epidemiologia e delle potenzialità delle tecniche di “Disease mapping”, sia per le malattie infettive come Covid-19, che per quelle non trasmissibili (malattie cardiovascolari, oncologiche, diabete, etc.). La parte applicativa (16 ore) sarà incentrata sull’ampia gamma di applicazioni GIS in campo sanitario, a supporto delle attività di sorveglianza e ricerca epidemiologica, nonché per la programmazione e management dei sistemi sanitari. Sarà dato ampio spazio alle tematiche riguardanti l’epidemiologia ambientale e all’utilizzo dei GIS per la valutazione dell’esposizione della popolazione agli inquinanti ambientali. Vista l’attuale fase pandemica, il corso prevederà un focus sulle tecniche di analisi di diffusione delle malattie infettive e degli outbreak epidemici. Oltre alle applicazioni in ricerca epidemiologica sarà illustrato anche il valore aggiunto dei GIS nel campo della pianificazione delle risorse sanitarie, mediante analisi di allocazione delle risorse, accessibilità dei servizi e contrasto alle disuguaglianze di salute. Infine il modulo didattico prevede una panoramica sulle tecniche di analisi spaziale dei dati sanitari, sia areali che puntuali: indici di autocorrelazione spaziale, analisi di clustering spazio-temporale, l’interpolazione geostatistica. Ogni tematica sarà affrontata attraverso esercizi pratici e utilizzando specifici dataset di esempio. Al termine del corso i partecipanti saranno in grado sia di consultare e gestire dati geografici, sia di creare carte tematiche di previsione importanti per la comprensione di fenomeni territoriali legati alla salute pubblica e agli aspetti epidemiologici e per la sorveglianza e la valutazione della pericolosità e/o del rischio ambientale.

Software utilizzati
Le esercitazioni saranno svolte utilizzando QGIS che rappresenta, allo stato attuale, l’applicativo più diffuso nel mondo GIS Open Source in ambito professionale, nel settore della Pubblica Amministrazione e nella ricerca scientifica. QGIS è un software GIS Open Source completamente gratuito e disponibile anche in lingua italiana che può essere installato su piattaforme Microsoft Windows, Linux, Mac OS senza limitazioni di licenza. Possiede un'interfaccia utente intuitiva e gestisce numerosi formati di dati sia raster che vettoriali.
Per alcune applicazioni sarà utilizzato anche il software SatSCan, un potente e intuitivo software free che risulta particolarmente utile per la sorveglianza spaziale delle malattie e per l’analisi di clustering spazio-temporale.

A chi è rivolto questo corso
Il corso è rivolto a professionisti (medici, veterinari, biologi, ecc.), tecnici di Pubbliche Amministrazioni ed enti di controllo e sorveglianza (es. ASL, istituti zooprofilattici, ecc.), ricercatori, studenti universitari, docenti e in generale a tutti coloro che desiderano ampliare le proprie conoscenze nel campo della gestione geografica dei dati sanitari e dell’epidemiologia ambientale. L'applicazione di metodi adeguati per analizzare i dati sanitari, in generale, e quelli di malattie umane e/o animali, in particolare, può risultare infatti utile per molte figure professionali: dai tecnici e funzionari che sono coinvolti nel controllo e nella sorveglianza, ad accademici e consulenti interessati alla ricerca nel campo della epidemiologia ambientale, agli studenti universitari che iniziano i loro studi in una disciplina pertinente.

Livello e requisiti di accesso
Per la partecipazione al corso è richiesta la conoscenza di base nell’utilizzo e consultazione di dati geografici mediante software GIS acquisita tramite il corso QGIS Base di TerreLogiche o la partecipazione ad altri percorsi formativi, anche riferiti a differenti applicativi GIS.
Durante la sessione formativa è comunque prevista un’introduzione con un breve riepilogo delle procedure fondamentali di QGIS.

Tipologia e modalità del corso
Corso interattivo con lezione frontale in aula od online in live streaming.
Al momento questo corso viene erogato esclusivamente in modalità online (live streaming). Ricreiamo nelle aule virtuali l'esperienza formativa proposta nei corsi in presenza quindi approccio pratico alle tematiche affrontate, esercitazioni e laboratorio assistito con una forte interazione tra docente e discente e ampio spazio ai quesiti dei partecipanti.

Personale docente
Il corso è tenuto e coordinato da docente senior con larga esperienza nell’utilizzo di Sistemi Informativi Geografici in ambito sanitario ed epidemiologico.

Dotazione informatica 
E' necessario l'utilizzo di computer personale e di connessione Internet stabile e di adeguata velocità.
QGIS e SatSCan possono essere installati su computer con Sistema Operativo MS Windows, Linux, Mac OS. Non sono richiesti particolari requisiti hardware (RAM: minimo 4 GB).

Sedi del corso
Questo corso è attualmente erogato in modalità online (live streaming).
Consulta il calendario delle prossime date.

Durata e orari
3 giorni consecutivi (20 ore).
Orario: 9-13, 14-18 (giorno 1 e 2), 9-13 (giorno 3).
 
Prossime date
Calendario

Costi e riduzioni
Consulta il calendario dei corsi con i relativi costi.
Tutti coloro che si iscriveranno al corso con almeno 30 giorni di anticipo rispetto alla data della sessione formativa avranno diritto ad uno sconto del 15% sul prezzo di listino.
E' inoltre previsto uno sconto del 10% sul prezzo di listino per gli iscritti a Ordini ed Associazioni professionali (Legge 4 del 14 gennaio 2013) e Categorie Educational.
Gli sconti non sono cumulabili se non diversamente concordato. Consultare i dettagli nella sezione 
Agevolazioni.

Agevolazioni fiscali
I costi della formazione sono interamente deducibili (100%) per aziende e professionisti (art. 54 c. 5 TUIR DPR 917/1986). Solamente per questi ultimi è fissato un tetto annuo di 10.000 Euro (comprensivo di spese di soggiorno e trasferta), per le aziende non esistono limiti annui. L’IVA è 100% detraibile. Inoltre, le Pubbliche Amministrazioni hanno diritto all'esenzione IVA riferita ad attività formative (DPR 633/72).

Modalità di iscrizione
La procedura di iscrizione è molto semplice. Le istruzioni sono indicate nella pagina Come Iscriversi nella sezione Formazione.

Vantaggi del corso e materiale fornito

  • Ampio materiale didattico in formato digitale scaricabile dal cloud TerreLogiche (slides, dataset, documentazione e manualistica riguardante i software e le tematiche affrontate);
  • Attestato di partecipazione numerato e personale con specificate le principali competenze acquisite (su richiesta disponibile in lingua inglese);
  • Supporto tecnico per eventuali problematiche di installazione e configurazione dei software utilizzati;
  • Test di connessione: nei giorni precedenti il corso sarà effettuato un breve test di connessione con il docente (opzionale), per illustrare le funzionalità della piattaforma utilizzata, verificare la velocità delle connessioni e risolvere eventuali problemi tecnici dei partecipanti nella configurazione e installazione dei software;
  • Buoni sconto di TerreLogiche.

Programma del corso
Introduzione all’utilizzo dei GIS in campo sanitario

  • Elementi di epidemiologia e biostatistica
  • I GIS per l’analisi delle relazioni tra fattori di rischio ed esiti di salute
  • Database spaziali per la sanità pubblica
  • Tipologie di dati di popolazione e di salute integrabili in sistemi GIS
  • Riepilogo funzionalità e procedure principali di QGIS

Preparazione dei dataset e “Disease mapping”

  • Procedure di preparazione e ottimizzazione dei dataset sanitari per l'ambiente GIS
  • Tecniche di “Disease mapping”
  • Tipi di mappe e tematizzazione avanzata dei layer puntuali e areali
  • Modalità di classificazione di mappe a coropleti e definizione dei criteri di scelta ottimali per le varie tipologie di classificazione (algoritmo di Jenks, quantili, equal, standard deviation, ecc.)
  • Specificità delle “small areas”: tecniche di analisi con “piccoli numeri”
  • Esercizi e casi studio

Applicazioni GIS in epidemiologia

  • Tecniche di georeferenziazione dei dati sanitari
  • L’exposure assessment in epidemiologia ambientale
  • Funzionalità GIS per la valutazione dell’esposizione: buffering, overlaying, join spaziale, ecc.
  • Land use regression models
  • Analisi della diffusione delle malattie infettive, con riferimenti alla pandemia da Sars-Cov2
  • Esercizi e casi studio

I GIS per la programmazione e il management delle risorse sanitarie

  • Analisi dell’accesso ai servizi sanitari
  • Programmazione e allocazione dei servizi
  • I GIS per lo studio delle disuguaglianze di salute
  • Esercizi e caso studio

Analisi spaziali dei dati sanitari

  • Analisi della distribuzione spaziale di dati sanitari areali
  • Point Pattern Analysis
  • Indici di autocorrelazione spaziale
  • Introduzione a Satscan e descrizione delle principali funzionalità
  • Analisi di clustering spazio-temporale
  • Cenni di geostatistica e interpolazione spaziale
  • Esercizi e casi studio

Feedback
I corsi di TerreLogiche sono da molti considerati i migliori in Italia per qualità erogata, costi accessibili e per il forte approccio applicativo decisamente adeguato alla realtà lavorativa. I nostri sondaggi effettuati immediatamente dopo il corso e a campione, a distanza di alcuni mesi hanno rivelato un'altissima percentuale di gradimento e soddisfazione. I feedback sui corsi di TerreLogiche sono al 99,8% positivi dal 1998.

Prossimi Corsi

Sede Data Costo Crediti/Note
---- 19-20-21
gennaio
2022
ONLINE LIVE STREAMING
€ 460
€ 391 [A]
€ 414 [B]

Tutti i prezzi sono IVA esclusa
Note:
Gli sconti non sono cumulabili se non diversamente concordato.

[A]: Prezzo scontato per iscrizioni con almeno 30 gg di anticipo rispetto alla data della sessione e possibilità di dilazionare la quota (consultare i dettagli nella sezione 'Agevolazioni')
[B]: Prezzo scontato per tutti gli iscritti a ordini, associazioni professionali (Legge 4 del 14 Gennaio 2013), categorie educational (consultare i dettagli nella sezione 'Agevolazioni')

Corsi correlati

Richiesta informazioni

*AUTORIZZAZIONE PRIVACY PER ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER DI TERRELOGICHE.COM

Preso atto dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento UE 679/2016 del Codice privacy, acconsento a rimanere aggiornato su servizi e iniziative promozionali per quanto attiene al trattamento dei dati personali per le finalità promozionali e/o di marketing mediante modalità di contatto di tipo automatizzato (e-mail), con avvertenza che in qualsiasi momento potrò ritirare il consenso.
Puoi modificare le tue preferenze in ogni momento cliccando il link "Unsubscribe" presente al fondo di ogni email inviata, oppure contattandoci tramite mail all'indirizzo newsletter@terrelogiche.it. Puoi anche cancellarti portandoti sul form di iscrizione newsletter, inserire il tuo indirizzo e-mail nel form di iscrizione/cancellazione e cliccare sul bottone "Cancellati".Tratteremo le tue informazioni con rispetto. Per ulteriori informazioni visita la pagina https://www.iubenda.com/privacy-policy/95094010. Spuntando  la casella corrispondente, autorizzi  la società TerreLogiche Srl al trattamento dei tuoi dati secondo i termini sopra indicati.

(+39) 0565.853278

Dal lunedi al venerdi dalle ore 9.30 alle ore 13 e dalle ore 14.30 alle ore 18

  • Follow Us